Schermo per la compensazione dei lavoratori

Compensazione dei lavoratori

Fornisce prestazioni a causa di un infortunio o di una malattia legati al lavoro.

Che cos'è l'indennizzo dei lavoratori?

L'indennizzo dei lavoratori è un'assicurazione, pagata dal datore di lavoro, che fornisce prestazioni in denaro e assistenza medica in caso di invalidità a causa di un infortunio o di una malattia legati allo svolgimento del lavoro. Tutti i dipendenti statali sono coperti dalla legge sul risarcimento dei lavoratori. Se il decesso è dovuto a un infortunio o a una malattia correlata al lavoro, le prestazioni sono erogate al coniuge superstite e/o ad altre persone a carico. La compagnia assicurativa dei dipendenti statali è il New York State Insurance Fund (NYSIF).

Quali sono le vostre responsabilità?

IMPORTANTE: affinché il NYSIF possa erogare le prestazioni sostitutive del salario, è necessario che il datore di lavoro presenti una denuncia di infortunio e un referto medico che indichi che l'invalidità è dovuta all'infortunio sul lavoro.

1. Ottenere il primo soccorso o altre cure mediche necessarie il prima possibile. Assicurarsi di informare il fornitore di assistenza sanitaria che le lesioni sono legate al lavoro, in modo che le informazioni mediche vengano inviate al NYSIF. Il medico curante deve essere autorizzato dal Workers' Compensation Board (WCB), tranne in caso di emergenza. Per trovare un fornitore autorizzato, visitare il sito web del WCB all'indirizzo www.wcb.ny.gov o chiamare il numero 1-877-632-4996. Ricordate che tutte le spese mediche relative all'infortunio sul lavoro sono a carico dell'assicurazione per l'indennizzo dei lavoratori attraverso il NYSIF (non della vostra assicurazione sanitaria).

2. AVVISARE L'ACCIDENT REPORTING SYSTEM (ARS) al numero 1-888-800-0029 per segnalare un infortunio o una malattia legati al lavoro. Assicurarsi di annotare il numero dell'incidente ARS. Il Call Center ARS è aperto dalle 8:00 alle 17:00 EST, dal lunedì al venerdì, ed è chiuso nei giorni festivi. È possibile lasciare un messaggio anche dopo l'orario di lavoro, nei fine settimana e nei giorni festivi. Se viene lasciato un messaggio, un rappresentante del Call Center richiamerà il giorno lavorativo successivo per segnalare l'infortunio o la malattia. Una volta segnalato l'incidente all'ARS, vi verrà inviata una lettera di conferma. Tuttavia, una chiamata all'ARS non avvia automaticamente un rapporto di compensazione dei lavoratori al WCB e al NYSIF. Il rapporto sull'infortunio viene presentato dall'ufficio del personale solo se sono soddisfatti alcuni criteri, tra cui:

     a. Trattamento medico oltre il primo soccorso; e/o

     b. Un turno di lavoro perso (un giorno lavorativo intero perso); e/o

     c. Più di due trattamenti di primo soccorso.

3. AVVISATE il vostro supervisore dell'infortunio e del modo in cui si è verificato il prima possibile, seguendo le procedure di segnalazione degli infortuni dell'agenzia. Se non informate per iscritto il vostro datore di lavoro entro 30 giorni di calendario dalla data dell'incidente che ha causato l'infortunio, potreste perdere il diritto alle prestazioni di risarcimento dei lavoratori. In caso di malattia professionale, è necessario presentare una richiesta di risarcimento entro due anni dalla data in cui si è saputo o si sarebbe dovuto sapere che la malattia era correlata al lavoro, se successiva.

4. CONTROLLARE l'articolo sul risarcimento dei lavoratori del vostro contratto. I benefici della legge sul risarcimento dei lavoratori per molti dipendenti dello Stato di New York sono migliorati nei contratti collettivi e variano a seconda dell'unità contrattuale e della data iniziale dell'infortunio o della condizione. Si veda: Articolo 11 degli accordi CSEA, articolo 13 degli accordi PEF e Rent Regulations Services Unit, articolo 14.9 degli accordi SSU e SSPU, e la sezione relativa all'indennizzo dei lavoratori del manuale per i dipendenti dirigenziali e riservati.

Per questo motivo, dovreste:

  • SEGUIRE le istruzioni del medico curante per accelerare il recupero completo.
  • Mantenete i contatti con il vostro datore di lavoro.
  • Comunicate al vostro datore di lavoro il nome e l'indirizzo del vostro medico curante.
  • FORNIRE alla propria agenzia la documentazione medica richiesta.
  • Ricordate al vostro medico di inviare al NYSIF e alla WCB le informazioni mediche per tutti i servizi relativi a incidenti/malattie.
  • Quando chiamate il NYSIF, fate riferimento al numero di pratica del vostro vettore.
  • PARTECIPARE alle visite mediche indipendenti (IME) programmate dal NYSIF.
  • PRESENZIARE alle udienze della WCB che si terranno nel vostro caso, se vi viene notificato di comparire.
  • Contattare l'agenzia prima di tornare al lavoro, seguendo le procedure di rientro al lavoro dell'agenzia.
  • Tornate al lavoro non appena siete in grado di farlo. In base a determinati contratti, la direzione è tenuta a fornire una posizione di lavoro alternativa quando la disabilità è pari o inferiore al 50% e il dipendente tornerà a lavorare a pieno ritmo entro 60 giorni (come stabilito dal medico curante). In tali circostanze, vi sarà data l'opportunità di tornare al lavoro con un incarico che tenga conto della vostra disabilità. La scelta di NON tornare al lavoro può comportare gravi conseguenze. Inoltre, in caso di mancato rientro al lavoro dopo l'accertamento dell'idoneità al lavoro, la WCB potrebbe negare tutte le prestazioni salariali.

Nota: se avete domande sullo stato del vostro congedo, sui crediti del congedo, sull'ammissibilità a un supplemento, sulle procedure di rientro al lavoro o sul Programma di servizio alternativo obbligatorio o Incarico di lavoro leggerochiamare la propria agenzia o il Business Service Center, se applicabile.

Se avete domande sulla vostra richiesta di risarcimento dei lavoratori, sui pagamenti sostitutivi del salario da parte di NYSIF o sul ricevimento di cure mediche, chiamate il vostro case manager NYSIF.

Quali sono le responsabilità della vostra agenzia?

1. ASSISTERE l'utente nell'ottenere un trattamento medico immediato o un primo soccorso.

2. Fornisce all'assicurato un pacchetto informativo che comprende un modulo di richiesta di risarcimento per i dipendenti (C-3), un modulo di liberatoria HIPAA (C-3.3), informazioni sull'ottenimento della rappresentanza e informazioni sull'utilizzo della rete di farmacie.

3. Segnalare immediatamente l'infortunio al NYSIF, seguendo i requisiti di segnalazione della Workers' Compensation Law, presentando il First Report of Injury (FROI) al NYSIF e al WCB entro 10 giorni di calendario dall'infortunio.

Nota: la legge sulla compensazione dei lavoratori impone all'agenzia di presentare una denuncia per qualsiasi infortunio con lesioni personali che provochi una perdita di tempo dalle mansioni regolari oltre il giorno lavorativo o il turno in cui si è verificato l'infortunio, o che richieda cure mediche oltre il primo soccorso o più di due trattamenti da parte di un medico o di persone che prestano il primo soccorso. La denuncia di una malattia professionale deve essere effettuata anche dall'agenzia attraverso la presentazione del FROI.

4. COMPILARE tutte le richieste di informazioni da parte del WCB e del NYSIF, come ad esempio le dichiarazioni dei vostri guadagni prima e dopo l'infortunio (C-240), i rapporti sulla data del vostro ritorno al lavoro (C-11 & C-256.2), o altri rapporti che possono essere richiesti per determinare la vostra condizione lavorativa dopo l'infortunio.

5. SOTTOSCRIVERE le transazioni necessarie in modo tempestivo e in conformità con le procedure dell'Office of the State Comptroller (OSC) (Payroll Bulletin 1366) per avviare, modificare o interrompere il congedo di compensazione dei lavoratori o i pagamenti dei salari supplementari.

6. INFORMARE il dipendente dei suoi diritti e delle sue responsabilità in merito alla denuncia degli infortuni, alla presentazione della documentazione medica all'agenzia, allo stato di congedo, al processo e alle procedure di ritorno al lavoro.

7. SVILUPPARE un incarico alternativo se si ha diritto a partecipare al Mandatory Alternate Duty Program o al Light Duty Assignment, ove applicabile.

Quali sono le responsabilità del NYSIF?

1. RILEVARE i fatti. Il NYSIF verifica le richieste di risarcimento per infortuni sul lavoro, ricevendo assistenza e collaborazione da tutte le parti coinvolte.

2. Presentare un avviso di prima denuncia di infortunio (First Report of Injury, FROI) a nome del datore di lavoro, presso l'ufficio del WCB.

3. PAGAMENTO nei casi incontestati in cui il tempo perso supera i sette giorni di calendario e il datore di lavoro non lo paga. Inizia il pagamento dell'indennizzo entro 18 giorni di calendario dall'inizio dell'invalidità o entro 10 giorni di calendario dal momento in cui il datore di lavoro è venuto a conoscenza dell'infortunio, a seconda di quale sia il maggiore.

4. Pagare, in casi non contestati, le fatture mediche causali e la farmacia prescritta dai fornitori di servizi medici autorizzati dal WCB in base al NYS Medical Fee Schedule.

5. Fornire all'assicurato una dichiarazione scritta dei suoi diritti ai sensi della legge sull'indennizzo dei lavoratori entro 14 giorni di calendario o in accompagnamento all'assegno iniziale, se precedente.

6. Presentare un avviso all'Ufficio per la previdenza sociale (WCB) mediante la presentazione di un Subsequent Report of Injury (SROI), indicando l'inizio del pagamento dell'indennizzo o i motivi per cui non viene effettuato. L'avviso deve essere presentato entro 18 giorni di calendario dall'inizio dell'invalidità o entro 10 giorni di calendario da quando il datore di lavoro è venuto a conoscenza dell'infortunio, a seconda del periodo più lungo. Una copia deve essere inviata all'assicurato e al suo eventuale rappresentante.

7. CONTINUARE a versare le prestazioni bisettimanali per il periodo di assenza dal lavoro legato all'indennizzo dei lavoratori, in base al grado di invalidità.

8. NOTIFICARE al WCB un nuovo SROI quando il risarcimento viene interrotto o modificato. Nel caso in cui il NYSIF sia stato incaricato di continuare i pagamenti dal WCB, notificare al WCB (Modulo RFA-2) l'intenzione di interrompere o modificare l'indennizzo. Queste notifiche devono essere inviate tempestivamente e devono essere accompagnate da, o fare riferimento a, le informazioni mediche o altre prove su cui si basa l'azione. Una copia dell'avviso deve essere inviata all'assicurato e al suo eventuale rappresentante.

9. CONSIDERARE la necessità di programmare esami medici indipendenti per conto dell'assicurato al fine di verificare l'invalidità in corso.

10. PRESENZIARE ALLE UDIENZE sul vostro caso ogni volta che sono programmate dalla WCB e rispettare le direttive della WCB e dei suoi Giudici legali.

11. PAGARE I PREMI emessi dai Giudici legali o dalla WCB entro 10 giorni di calendario, salvo in caso di richiesta di revisione.

12. Rispondere alle richieste di pre-autorizzazione (C-4Auth) e alle richieste di variazione delle linee guida per il trattamento medico (MG-2) del medico curante entro 30 giorni dal ricevimento (o entro 15 giorni dal ricevimento per le MG-2 che non richiedono la programmazione di una IME).

Vantaggi

Quali sono le prestazioni mediche?

L'assicurato ha diritto a tutte le cure mediche necessarie in relazione all'infortunio o alla malattia, comprese le visite in ufficio, i trattamenti osteopatici, odontoiatrici, podologici, psicologici e chiropratici, gli interventi chirurgici e le cure ospedaliere, le radiografie, gli esami di laboratorio, i farmaci prescritti, i servizi infermieristici autorizzati e la fornitura, la riparazione o la sostituzione di apparecchi medici o chirurgici o di protesi.

Siete liberi di scegliere qualsiasi fornitore autorizzato a fornire assistenza medica dalla WCB. Potete ottenere un elenco dei fornitori di servizi medici autorizzati visitando il sito web della WCB all'indirizzo www.wcb.ny.gov o chiamando il numero 1-800-781-2362. Il costo dei servizi medici necessari in relazione all'infortunio o alla malattia professionale è pagato dal NYSIF. Il medico non può richiedere un onorario. Tuttavia, se la vostra richiesta di risarcimento è contestata dal NYSIF, il vostro medico può chiedervi di firmare il modulo A-9 che garantisce il pagamento da parte vostra se il WCB respinge la vostra richiesta o se non portate avanti la vostra richiesta.

È necessario coordinarsi con i fornitori di assistenza sanitaria e di risarcimento dei lavoratori per poter presentare le fatture nel caso in cui le lesioni non siano risarcibili. Un modo per evitare problemi è quello di scegliere medici curanti che siano autorizzati dall'ente di previdenza sociale e che siano fornitori partecipanti al vostro piano di assicurazione sanitaria. NON presentare fatture a due compagnie, una ordinaria e una per invalidità professionale, perché ciò comporterebbe il rifiuto delle prestazioni.

Quali sono le sostituzioni salariali disponibili?

Il livello di sostituzione del salario è determinato dall'accordo negoziale applicabile. I vari livelli di sostituzione salariale comprendono:

1. Le prestazioni legali prevedono un pagamento settimanale calcolato in base alla seguente formula: 2/3 x la retribuzione settimanale media del dipendente infortunato nell'anno precedente alla data dell'infortunio (fino a un importo massimo) x percentuale di invalidità/malattia temporanea. L'importo massimo si basa sul New York State Average Weekly Wage (NYSAWW). Il NYSAWW è il salario settimanale medio dello Stato di New York per l'anno solare precedente, comunicato dal Commissioner of Labor al Superintendent of Insurance il 31 marzo di ogni anno. Consultare la tabella dei tassi massimi all'indirizzo: http://www.wcb.ny.gov/content/main/Workers/ScheduleMaxWeeklyBenefit.jsp .

Nota: l'aliquota di prestazione che un richiedente riceve è determinata dalla data dell'infortunio e non aumenta con le successive modifiche dei massimali di prestazione.

2. In alcuni contratti, è previsto un programma di integrazione salariale, che integra la prestazione legale per un massimo di nove mesi, in modo che la retribuzione complessiva sia pari al 60% della retribuzione lorda del dipendente prima dell'invalidità.

3. In alcuni contratti, i dipendenti infortunati possono ricevere fino a sei mesi di congedo a stipendio pieno.

I benefici contrattuali variano non solo in base all'accordo negoziale, ma anche in base alla data di invalidità, alla gravità dell'invalidità e alle opzioni esercitate dal dipendente. Consultate il contratto sindacale per i dettagli specifici di ciascun beneficio.

C'è un periodo di attesa?

I dipendenti che hanno diritto a prestazioni sostitutive del salario ai sensi della Legge sull'indennizzo dei lavoratori non ricevono alcuna sostituzione del salario per i primi sette giorni di calendario di invalidità (che è il periodo di attesa iniziale della Legge sull'indennizzo dei lavoratori), a meno che l'invalidità non si estenda oltre i 14 giorni di calendario. Se l'invalidità dura tra gli otto e i 14 giorni di calendario, il lavoratore può avere diritto alla sostituzione del salario per i giorni che rientrano in tale periodo. Se l'invalidità si protrae oltre i 14 giorni di calendario, si può avere diritto a prestazioni sostitutive del salario con effetto retroattivo al primo giorno di invalidità. Avete la possibilità di utilizzare i crediti di ferie maturati per coprire le assenze durante i primi sette giorni di calendario. Se non si desidera utilizzare i crediti durante il periodo di attesa iniziale, è necessario informare l'agenzia. I dipendenti che hanno diritto a rimanere sul libro paga della propria agenzia in congedo per compensazione dei lavoratori a stipendio pieno, ricevono i benefici dal primo giorno di invalidità.

È possibile utilizzare gli accumuli di ferie?

L'utilizzo dei ratei di ferie dipende dall'accordo negoziale applicabile. La maggior parte dei dipendenti non può utilizzare i crediti di ferie se non durante i primi sette giorni di calendario del periodo di attesa iniziale. Se, quando tornate al lavoro, vi assentate per giorni parziali legati all'infortunio sul lavoro, potete utilizzare i vostri ratei di ferie per coprire queste assenze. Per i giorni interi di assenza, sarete collocati in aspettativa senza retribuzione e potrete avere diritto a prestazioni sostitutive del salario da parte del NYSIF. (Consultare il linguaggio specifico del contratto per determinare quali prestazioni sono disponibili e la sezione sottostante su Altre prestazioni relativa ai diritti durante l'aspettativa senza retribuzione).

Quando riceverete i pagamenti sostitutivi del salario?

A meno che il NYSIF, in qualità di ente assicurativo dello Stato di New York, non contesti la richiesta di indennizzo, il primo pagamento deve essere effettuato entro 18 giorni di calendario dall'inizio dell'invalidità o 10 giorni di calendario da quando il datore di lavoro è venuto a conoscenza dell'infortunio, a seconda di quale sia la data più tardiva, se non si è retribuiti dalla propria agenzia. Per poter pagare le prestazioni sostitutive del salario, il NYSIF deve disporre di una denuncia di infortunio da parte del datore di lavoro e di un referto medico che indichi che l'invalidità è legata all'infortunio. I pagamenti sono dovuti ogni due settimane per il periodo di invalidità. Se il NYSIF vi comunica che la vostra richiesta di indennizzo è stata contestata, contattate il NYSIF o la vostra agenzia.

Nota: se il vostro contratto prevede un'integrazione salariale, riceverete due assegni all'incirca nello stesso momento all'inizio dell'invalidità: un assegno dall'agenzia per le due settimane di lavoro precedenti all'infortunio (assegno di ritardo) e un assegno sostitutivo del salario da parte del NYSIF per il periodo iniziale dell'invalidità. Ricevendo questi due assegni all'incirca nello stesso momento, non si è più in un ciclo retributivo di due settimane di ritardo. Di conseguenza, quando vi riprenderete, tornerete al lavoro e sarete reinseriti nel libro paga della vostra agenzia, dovrete recuperare il periodo di ritardo di due settimane. Di conseguenza, non riceverete la prima busta paga dell'agenzia prima di aver lavorato per circa quattro settimane dal vostro ritorno al lavoro.

Come viene determinato il tasso di sostituzione del salario?

Se siete classificati come "totalmente" invalidi e avete diritto a prestazioni sostitutive del salario, riceverete due terzi del vostro salario medio settimanale, ma non più del massimo consentito. La retribuzione settimanale media viene determinata dal NYSIF in base ai registri delle buste paga dell'anno precedente alla data dell'invalidità o dell'infortunio.

Se avete diritto ai pagamenti integrativi, riceverete una sostituzione totale del salario (prestazione legale più pagamento integrativo) pari al 60% del salario lordo precedente all'invalidità.

Ai sensi della legge sul risarcimento dei lavoratori , le disabilità sono classificate in diversi gruppi. Se l'invalidità è classificata come totale, l'assicurato riceverà il massimo delle prestazioni in base al suo salario medio settimanale. Se l'invalidità è classificata come parziale, il lavoratore riceverà una percentuale dell'indennità massima in base alla retribuzione settimanale media e potrà partecipare al Programma di lavoro alternativo obbligatorio o al Programma di lavoro alternativo leggero descritto sopra. Per informazioni dettagliate, contattare l'agenzia di appartenenza.

Quali sono gli altri vantaggi?

Altri benefici disponibili per i lavoratori infortunati variano a seconda dell'unità di contrattazione. Tali benefici possono includere salari aggiuntivi, copertura assicurativa sanitaria, accredito del servizio pensionistico, anzianità, ecc. Le informazioni sugli altri benefici sono dettagliate nei vari contratti sindacali.

Cosa succede in caso di morte?

In caso di decesso a seguito di un infortunio risarcibile, il coniuge superstite e le persone a carico, come definito dalla legge, possono avere diritto a prestazioni settimanali in denaro ai sensi della legge sul risarcimento dei lavoratori dello Stato di New York. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web del Workers' Compensation Board (www.wcb.ny.gov) o al call center (877) 632-4996.

Quali sono le prestazioni della previdenza sociale?

Se siete gravemente e permanentemente disabili, potete avere diritto al pagamento di prestazioni mensili della Previdenza Sociale, a condizione che siate coperti dalla legge federale sulla Previdenza Sociale. Per ulteriori informazioni sulle prestazioni dell'Assicurazione federale per l'invalidità, scrivere o telefonare all'ufficio più vicino dell'Amministrazione della sicurezza sociale.

Avete diritto alla pensione di invalidità?

Se si diventa permanentemente inabili fisicamente o mentalmente e non si è in grado di svolgere il proprio lavoro come conseguenza diretta di un incidente sul lavoro non dovuto a una propria negligenza, si può avere diritto a una prestazione pensionistica per invalidità accidentale. Per ulteriori informazioni, contattare il sistema pensionistico dello Stato di New York.